Andreotti, il Papa nero

Tempo di lettura: < 1 minuto Provate a chiedere ad un giovane del 2020 di Giulio Andreotti. Pochi, o forse nessuno, sapranno dare un volto all’uomo che, nel bene e nel male, ha segnato gran parte della storia della Repubblica. Alcune sue decisioni, vedi la firma del Trattato di Masstricht con il famigerato rapporto deficit/PIL al 3%, ancora oggi si stanno …

Per non dimenticare “La notte” dell’Olocausto

Tempo di lettura: 2 minuti E’, probabilmente, uno dei testi più conosciuti sulla tragedia dell’Olocausto: “La notte”, edito da Giuntina, il racconto di Elie Wiesel, uno dei pochi sopravvissuti all’orrore dei campi di concentramento. Nato nel 1928 a Sighet, in Transilvania, Elie Wiesel venne deportato ad Auschwitz e Buchenwald.Dopo la guerra ha fatto per alcuni anni il giornalista in Francia …