La mia passione per il vino

Un vino per ripartire: Brunello di Montalcino 2008 Mastrojanni

Tempo di lettura: 2 minuti

Festeggiare i 30 anni può rappresentare un nuovo inizio. L’età in cui, pur essendo ancora presente l’idealismo delle prime letture e delle passioni, ci si rende conto che la vita scorre e che le esperienze cominciano ad essere un bagaglio da stiva piuttosto che da cabina.

Per questo ho pensato, in questi giorni in cui, a causa del lockdown, la mente si è dovuta esercitare con la fantasia per non atrofizzarsi troppo, al Brunello di Montalcino 2008 di Mastrojanni come “vino per ripartire”

Un vino che ho avuto il piacere di degustare proprio in occasione dei miei 30 anni nel bellissimo resort che il gruppo Illy, proprietario della cantina, ha recentemente inaugurato nella campagna di Montalcino.

Ma veniamo al protagonista: il Brunello 2008 è dal colore rosso rubino, intenso e quasi luminoso. Il naso ricorda fortemente la frutta, prugna e frutti di bosco, per poi terminare (si fa per dire) con ricordi di tabacco, terra ed erba bagnata. In bocca è pieno e strutturato, con una leggera nota sapida in chiusura.

Alla “fase 2” dei miei 30 anni (sic!) mi piace, quindi, associare la “fase 2” a cui tutti andremo incontro nei prossimi giorni.

Un vino che mi ha colpito in maniera impressionante, dall’evoluzione costante, bicchiere dopo bicchiere.

Ripartire, dopo i giorni tragici che abbiamo vissuto, si può! Auguro a tutti di farlo con questo bel vino!

Link al sito ufficiale Mastrojanni: https://www.mastrojanni.com/it/prodotti/vini/7/vini/36/brunello-di-montalcino

Potrebbe piacerti...